Evolution

La storia della Band

Il gruppo EVOLUTION nasce nel settembre del 1999 dall’incontro casuale tra Adriano Licastro (chitarra), Salvatore Donato (basso) e Domenico De Pascali (batteria) che in quella occasione diedero vita, strumenti alle mani, a delle jam session. L’intesa fu immediata: era nato il gruppo Waves. Subito si misero all’opera e in poco più di quindici giorni, assieme ad un session man alle tastiere, prepararono un concerto di musica leggera che eseguirono a Soriano Calabro nel dicembre di quello stesso anno riscuotendo un grosso successo di pubblico. Il gruppo cambiò nome, da Waves ad Evolution e quasi contemporaneamente ci fu l’entrata nella formazione di Mauro Crupi alle tastiere e, in un successivo momento, di Isacco Donato alle percussioni. Il gruppo era ormai completo. Numerose furono le esperienze musicali: rassegne; primo classificato al concorso televisivo “Artisti alla ribalta” su TelEuropaNetwork di Cosenza con un brano inedito composto da Domenico De Pascali e Isacco Donato.

Poco dopo, durante una cena, Adriano e Domenico ebbero l’idea, all’inizio quasi per scherzo, del concerto dei Pink Floyd. La cosa prese sempre più piede, furono acquistate attrezzature elettroniche nuove, software nuovi e spesso e volentieri si finiva di lavorare a questo concerto alle tre di mattina. 
In quel periodo persino le ricorrenze (compleanni, onomastici, ecc.) venivano festeggiate in sala prove. Preparato il tutto, cominciò una lunga serie di concerti, eseguiti in alcuni diversi live music pub della costa ionica catanzarese e all’aperto nell’alto cosentino. Il successo fu grande.

L’amore per la musica spinse gli Evolution a partecipare nel 2002, rappresentanza della Regione Calabria, alla 6° edizione del Festival Nazionale della Canzone Dialettale, tenutosi ad Ospedaletti (IM) in Liguria e presentato da Daniele Piombi, con Anna Kanakis, Oriella Dorella, Toni Binarelli, Ficarra e Picone, Rosalia Porcaro, ecc; in giuria Alberto Testa, Rita Forte, Memo Remigi, Mario Limongelli, Fabrizio Cerqua e il gruppo si classificò al primo posto, davanti alla Lombardia e alla Sicilia. In quel periodo il ritornello della canzone degli Evolution era diventato il tormentone di Ospedaletti. Nell’edizione del 2003 il gruppo ebbe il premio della critica intitolato al Maestro Tony De Vita con un brano scritto da Pasquale Colaci, che nell’occasione suonò insieme al gruppo.

Dopo questo florido periodo, ci fu un pò di stallo, dovuto anche alla partenza, dilazionata del tempo e per motivi di studio o di lavoro, di tutti gli Evolution, tranne Adriano. 
Fu proprio lui che, tra alti e bassi, riprese in mano la situazione e, insieme ad altri musicisti ricostituì il gruppo che ora è così composto: Giovanni Licastro (tastiere e voce), Enzo Parisi (tastiere), Mauro Crupi (tastiere ed effetti), Antonio Parisi (batteria), Diego Arruzza (chitarra), Elio Mangiardi (basso e voce), Adriano Licastro (chitarra e voce),Bruno De Santis (Sax). Anche ora come prima i brani sono fedelmente riprodotti dal vivo, ci sono effetti scenografici (costruzione del muro sul palco ad opera di due attori) e sonori che hanno sempre reso e rendono il concerto bello ed emozionante. Anche ora c’è stato un lungo periodo di preparazione che ha abbracciato quasi dieci mesi ma il risultato è ottimo. Questo gruppo ha fatto diversi concerti in calabria nel corso degli anni davanti ad un pubblico entusiasta da cui si è formato un gruppo di fans che segue i musicisti e che alla fine, come ormai da tradizione, ha chiesto diversi bis che il gruppo ha concesso senza farsi pregare.Nell'estate 2011 gli Evolution Pink Floyd hanno partecipato a diverse manifestazioni musicali in Calabria insieme ad altre band dello scenario calabrese dove li ha visti posizionare al secondo posto al FESTIVAL BAND DI TIRIOLO (CZ); vincitori del "PREMIO DELLA CRITICA per la PULIZIA DEL SUONO" al LOCH SHIRE ROCK CONTEST tenutosi a LAGO (CS). I brani riproposti dalla band sono scelti tra i più conosciuti, tratti da The Wall, Wish you were here,The Dark side of the moon, ecc. Il concerto dura 2 ore e 40 min circa.

Dove si trova

Vibo Valentia

Contatta la Band

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Video

Consiglia il portale ai tuoi amici su facebook, clicca mi piace

Consiglia il portale ai tuoi amici su google+ clicca g+1